Tour a stella "Gallura"

Tanti cavalieri e amazzoni sognano di fare al meno una volta un Trail a cavallo, ma non sono sicuri di avere le condizioni fisiche per fare tanti chilometri ad andature veloci. Altri invece non hanno le possibilità a casa per poter uscire o semplicemente non hanno il cavallo adatto. Per tutti voi, questo è il posto giusto! Idealizzato per cavalieri e amazzoni che vogliono entrare nel meraviglioso mondo del trekking a cavallo, senza dover stare ogni giorno per svariate ore a trottare o galoppare, questo pacchetto è l’ideale per principianti del Trail -riding. Il vantaggio di questo giro “a stella” è che ogni sera si rientra in hotel, cosi si evita di fare giornalmente le valigie e la sera è dedicata al relax. Con cavalli sicuri ed equilibrati, e addestrati appositamente per i trekking, scoprirete la natura selvaggia della Gallura in sella. Si passa dalle spiagge più famose della Costa Smeralda all’ hinterland e le montagne rocciose del nord Sardegna. Su sentieri nascosti si attraversa macchia mediterranea, mirto, ginestre selvatiche e cespugli di corbezzolo. Anche la fauna è interessante: dalla tartaruga sarda, a falchi e cinghiali che si incontrano di tanto in tanto. In questo ambiente difficile, fatto di salite e discese ripide e sterrati scoscesi, i nostri cavalli Angolo – Arabi e Purosangue Arabo vi portano con facilità ed estrema sicurezza, una meraviglia per ogni cavaliere che ama le uscite in mezzo alla natura.
  • Giorno 1:
    Arrivo. La sera si fa un piccolo meeting, poi cena.
  • Giorno 2:
    In mattinata abbiamo la prima piccola escursione per visitare una piantagione di 30 ha di querce da sughero.
  • Giorno 3:
    Dopo colazione, il nostro tour oggi ci porta a La Silvaredda (tradotto: terra selvaggia), ed in effetti, le impressionanti rocce di granito di queste montagne, la vegetazione fitta a valle, e le spettacolari attraversate del fiume “rio Toltu”, ci ricordano un po’ il far west.
  • Giorno 4:
    Oggi si parte verso sud. Attraversando la vastezza della valle, un sentiero sterrato ci porta sempre più in alto, fino in cima, alla chiesa campestre di Santa Maria della Grazia dove facciamo la nostra pausa col pranzo a sacco, con panchine rustiche ed una terrazza “bellavista” sulle montagne circostanti. Da qui in poi, alberi tipici come l’olivastro e querce da sughero allineano il nostro sentiero e danno ombra al rientro nella valle.
  • Giorno 5:
    Nell’hinterland di Macciucatu oggi arriviamo fino Monti Ruju. A tratti sulla strada sterrata, a tratti su sentieri stretti che si serpeggiano fino su direzione Monte Pino, con vista meravigliosa sulle montagne circostanti. Scendendo, attraversiamo il canyon di Lu Madjone. Arrivati a valle facciamo la nostra pausa pranzo per poi proseguire verso San Giovanni.
  • Giorno 6:
    Sulle orme dell’isola perduta, cavalchiamo su sentieri dimenticati, lungo scarpate granitiche, pineti, e fattorie fino ad arrivare a Monti Santu, con la sua montagna rocciosa da mozzafiato. Da qui si arriva a Santu Santino, con il suo boschetto magico di querce antiche e rocce tonde ricoperte di muschio. Qui, dove l’acqua anche d’estate scorre dalla fonte al ruscello, facciamo la nostra pausa pranzo. Al rientro, passiamo in mezzo a dei canyon impressionanti, e fattorie tipiche nascoste in mezzo alla natura.
  • Giorno 7:
    Oggi ci aspetta spiaggia & mare! A seconda della stagione il nostro tour ci porta o nella laguna di Cannigione oppure lungo la costa di Liscia Ruja. Per la laguna attraversiamo un sentiero di fitta vegetazione per arrivare in un bosco di eucaliptus da dove si entra direttamente in acqua! Attraversiamo la baia a tratti in acqua talmente profonda da far nuotare i cavalli, fino ad arrivare a “Lu Postu”. Cavalcando lungo la spiaggia ci aspetta un panorama fantastico con vista da un lato sul mare aperto e dall’altra sulle montagne rocciose di San Pantaleo. Oppure, a secondo del clima scopriremo la costa di Liscia Ruja fino ad arrivare all’omonima spiaggia. Da qui un sentiero ci porta lungo la scogliera con vista spettacolare sul mare aperto. In primavera il cammino è bordato dalle ginestre con i suoi meravigliosi colori gialli.
  • Giorno 8:
    Partenza dopo la colazione.
Date, prezzi per persona, servizi, avvisi

8 giorni/ 7 pernottamenti, camera doppia con bagno, pensione completa, incluso ¼ di vino a cena (pranzo a sacco), guida equestre.

TRAIL GALLURA
Prezzo su richiesta

Settimanalmente dal 1° Ottobre al 31 Maggio

Peso massimo del cavaliere/amazzone kg 90 (peso su bilancia all’arrivo)

Dalle 2 alle 6 ore al giorno. Primo giorno tour breve.

Cavalli: Angolo Arabo, Purosangue Arabo, Avellinese

Attrezzatura: selle da trekking, maggiormente bitless (senza morso), oppure filetto semplice

Esperienza: conoscenza delle tre andature base; sicurezza in campagna; capacità dell’assetto leggero; andature tranquille, adatto anche per non super – allenati (!). Gruppi piccoli da un minimo di 1 fino a massimo 5 persone. Gruppi più grandi su richiesta.

Transfer da / per l’aeroporto di Olbia € 35,00 p. p.